RADIOLOGIA 3D

La Qualità dell'immagine è TUTTO

La DIAGNOSI è fondamentale.

E per fare diagnosi bene occorre VEDERCI BENE.

tac3d.jpg

La TAC CONE BEAM è la tecnologia diagnostica di riferimento sia la chirurgia complessa sia per lo studio di casi particolari. 

E' una TAC (quindi un esame 3D)

ma a basso dosaggio.

Il nostro studio si può vantare di avere una delle macchine 3D più precise sul mercato e con un campo di acquisizione il più grande attualmente a disposizione.

E NON SOLO!

Oggi, grazie all' AI (ovvero all'intelligenza artificiale) che le moderne tecnologie ci mettono a disposizione siamo in grado di segmentare ossa e denti e ricostruire virtualmente tutta la testa in 3D del nostro paziente.

DIAGNOSI perfetta con basso dosaggio di radiazioni!

La TAC 3D cone beam oggi è fondamentale per stabilire la possibilità e le modalità d’inserimento degli impianti dentali. Infatti, grazie alle immagini 3D prodotte, il dentista può valutare se è presente sufficiente osso per procedere e, in caso affermativo, pianificare e simulare il tipo di intervento da eseguire per l’inserimento nell’osso, mascellare o mandibolare, dei perni in titanio su cui verranno montati gli elementi dentali fissi.

Quali vantaggi?

– Meno rischi di fallimento/rigetto dell'impianto

– Niente "cattive" sorprese durante l'intervento

– Meno dolore post operatorio perché l'intervento è più preciso 

 

L’esame è estremamente breve: in base alle informazioni richieste per la diagnosi, può variare da 10 a 20 secondi (ciò significa un tempo di esposizione ai raggi molto breve). Durante la scansione non si avverte né dolore né calore e inoltre non è necessaria l’iniezione di alcun mezzo di contrasto.

L’utilizzo della Cone Beam, rispetto al passato, ha ridotto molto l’esposizione alle radiazioni e richiede un tempo assai ridotto per l’esecuzione.